Pediculosi del pube

Andrologia > Malattie sessualmente trasmesse > Pediculosi del pube

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Il 30% degli italiani soffre di eiaculazione precoce

Un uomo su cinque soffre di disfunzione erettile

La durata media del rapporto è di 7 minuti

Cos’è?

La pediculosi del pube è una forma di parassitosi causata dall’insetto Phthirus pubis (pidocchio o piattola). Il parassita infetta la zona del pube e si riproduce, deponendo le uova e nutrendosi del sangue contenuto alla base del bulbo pilifero. La pediculosi può essere considerata una malattia sessualmente trasmissibile perché il contagio avviene facilmente durante l’attività sessuale, anche se basta il semplice contatto con lenzuola o capi d’abbigliamento infettati affinché avvenga la trasmissione.


Come si manifesta?

La pediculosi si manifesta con prurito, escoriazioni e infiammazione nella zona genitale. Inoltre, spesso il paziente nota personalmente la presenza dei parassiti, che possono essere visti anche ad occhio nudo, anche se la diagnosi definitiva deve essere fatta clinicamente.


Come si cura?

La pediculosi del pube si cura con creme, polveri o schiume apposite. Dopo l’applicazione del trattamento a tutta la zona genitale va effettuato un lavaggio con prodotti antiparassitari. L’applicazione va ripetuta dopo una decina di giorni ed entrambi i partner devono sottoporvisi. Biancheria e lenzuola vanno lavate separatamente ad alte temperature per evitare che vi rimangano uova e parassiti.


Come si previene?

La pediculosi del pube si previene con un’adeguata igiene intima.

Desideri maggiori informazioni o prenotare una visita presso il nostro centro?