Prepuzio stretto in erezione
Maggio 20, 2022
Circoncisione intervento tempi di recupero
Giugno 10, 2022

Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali

Questa patologia crea molta ansia ai pazienti e in moltissimi casi, se trascurato anche complice un iniziale assenza di sintomi, è un problema che può influire negativamente sulla vita di un uomo. Il varicocele è una delle malattie più comuni negli uomini, da qui una domanda: il Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali maschili?

Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali, ne parliamo con il Dottor Russo!

Chi è il Dottor Russo? Il Dott. Andrea Russo è uno Specialista in Urologia e Andrologo che si dedica ai problemi sessuali maschili. A differenza di altri colleghi lui si occupa specificamente di sessualità maschile. Questo significa che sa metterti a tuo agio e che è in grado di risolvere il problema. Lo dicono più di 450 recensioni positive. Il Dott. Russo esercita la sua professione in qualità di direttore sia del Centro di Urologia Avanzata a Milano che del Wolf Elvation Training Center Onde d’Urto in Andrologia. Presso i suoi centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale e sull’ampia esperienza clinica del Dottor Russo.

Cos’è un varicocele?

Un varicocele è un ingrossamento delle vene che drenano il sangue sporco dallo scroto, facendo sì che il sangue sporco si accumuli attorno ai testicoli e si allarghi sotto la pelle in un modo che può essere facilmente sentito con le mani.

La temperatura dello scroto negli uomini è di 2-3 gradi superiore alla temperatura corporea. Un aumento della temperatura causato dall’accumulo di sangue attorno ai testicoli, che influisce negativamente sulla produzione di spermatozoi e può causare significative violazioni dei parametri spermatici, mobilità ridotta e struttura degli spermatozoi. Di conseguenza è molto probabile che  l’uomo sviluppi infertilità.

Numeri consistenti

Sebbene il problema del varicocele si presenti solo nel 15-25% degli uomini, tra gli uomini che soffrono di infertilità, nel 40% dei casi la causa dell’infertilità è il varicocele. Tra gli uomini il cui problema di infertilità è sorto in seguito, la cosiddetta infertilità secondaria, nell’80% dei casi si osserva varicocele. Dopo la nascita del primo figlio, questi pazienti hanno problemi a concepire un secondo figlio.

Quali sono i segni di un varicocele?

La maggior parte dei pazienti, anche se hanno sintomi, ritardano la visita medica e di solito si presentano solo quando il dolore si manifesta dopo l’esercizio o in piedi per lunghi periodi di tempo. Nella maggior parte dei casi, il dolore si manifesta nel pomeriggio e di solito scompare al mattino. La diagnosi di varicocele viene fatta dopo un delicato esame della mano eseguito da un medico in una stanza con il paziente in piedi e sdraiato. Nei casi in cui il paziente è in sovrappeso, la pelle dello scroto è spessa e ci sono dubbi quando si esamina la mano, la diagnosi viene confermata eseguendo un’ecografia a colori. Sebbene il varicocele si manifesti più frequentemente a sinistra, a causa del collegamento diretto delle vene sul lato sinistro con la vena renale, il varicocele può verificarsi anche nelle vene di destra.

Vuoi capire se il Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali?

Chiama il 3343471726 e fissa la tua visita con il Dottor Russo!

Come viene trattato?

Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali

Molti pazienti con varicocele non richiedono alcun intervento chirurgico a meno che il varicocele non causi dolore e la malattia non abbia causato infertilità o riduzione del volume testicolare. Il trattamento chirurgico per il varicocele viene utilizzato nei casi in cui i parametri spermatici del paziente sono alterati e ci sono sintomi clinici di varicocele. Il varicocele può causare dolore all’inguine. Sebbene il sollievo dal dolore non sia garantito dopo l’intervento chirurgico, l’uso di alcuni metodi e tecniche microchirurgiche volte a ridurre il dolore può in molti casi eliminare il dolore.

La complicanza più comune dopo l’intervento chirurgico per varicocele è l’idrocele (gonfiore di uno o entrambi gli scroti a causa dell’accumulo di liquido nelle membrane che circondano i testicoli). Altre complicazioni dell’operazione possono includere danni alla vena testicolare, sanguinamento e infezione della ferita.

Il varicocele influisce sull’erezione?

Questa domanda è stata posta da ogni uomo a cui è stato trovato un varicocele. La disfunzione erettile è una condizione polietiologica caratterizzata da una durezza del pene insufficiente per i rapporti sessuali. Più del 30% degli uomini che hanno raggiunto l’età di quarant’anni soffre di disfunzione erettile e questa percentuale aumenta significativamente con l’età. Ma, dato che il varicocele è una malattia prevalentemente giovanile, non esiste una relazione causale evidente tra queste condizioni.

Si può affermare che il varicocele ha un effetto indiretto sulle capacità sessuali di un uomo. Il sintomo principale di un varicocele sono le vene varicose nello scroto. In considerazione delle caratteristiche anatomiche, il processo di riempimento del sangue dei corpi cavernosi procede indipendentemente dallo stato delle pareti vascolari del plesso pampiniforme. La gravità della sindrome del dolore dipende dallo stadio della malattia ed è il principale ostacolo al normale rapporto sessuale, che a sua volta ne influenza la durata.

Il varicocele influisce sull’erezione, le conseguenze dell’influenza

Nonostante gli stereotipi persistenti nella società, non vi è alcun effetto diretto del varicocele sull’erezione. L’erezione si verifica a causa di un complesso sistema di meccanismi neurogeni e vascolari che portano al riempimento dei corpi cavernosi di sangue. Pertanto, la disfunzione erettile si verifica a causa di disturbi sistemici e cambiamenti ormonali nel corpo, con una storia gravata. Ne consegue che con il varicocele possono verificarsi solo disfunzioni erettili psicogene. È importante ricordare le precauzioni necessarie nel periodo postoperatorio, escludendo il contatto sessuale per un mese o più.

Conclusioni

Se ritieni di soffrire di Varicocele, contatta il Dottor Andrea Russo e prenota una visita per discutere i tuoi sintomi. Se non avete alcun riferimento, il Dott. Andrea Russo è sia uno specialista in Urologia e Andrologo e può darvi l’assistenza necessaria per qualsiasi problematiche, compreso rispondere nel vostro caso alla domanda: Varicocele influisce sulle prestazioni sessuali.

Potete contattarlo telefonicamente al 3343471726 oppure inoltrando una mail a info@cura-avanzata.it.

Lo studio del Dott. Russo si trova in Via Giovanni Battista Pergolesi, 16, 20124 Milano MI.

Email
Telefono