Onde d’urto disfunzione erettile dove farle
Ottobre 29, 2021
IPP Terapia
Novembre 12, 2021

Frenulo pene breve quando operare

Oggi ci occuperemo di dare una risposta al quesito frenulo pene breve quando operare? Un frenulo corto, scientificamente noto come frenulo breve, è una condizione in cui il pezzo di pelle che collega il prepuzio al glande è più corto del normale, causando molta tensione quando si tira indietro il prepuzio o durante l’erezione. 

Frenulo pene breve quando operare, ne parliamo con il Dottor Andrea Russo!

  • Chi è il Dottor Russo?

Dottor Russo

Il Dott. Andrea Russo è uno Specialista in Urologia e Andrologo che si dedica ai problemi sessuali maschili. A differenza di altri colleghi lui si occupa specificamente di sessualità maschile. Questo significa che sa metterti a tuo agio e che è in grado di risolvere il tuo problema. Lo dicono più di 400 recensioni positive. Il Dott. Russo esercita la sua professione in qualità di direttore del Centro di Urologia Avanzata a Milano e direttore del Wolf Elvation Training Center Onde d’Urto in Andrologia. Presso i suoi centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale e sull’ampia esperienza clinica del Dottor Russo.

Cosa si intende per frenulo corto?

Il frenulo del pene è la piega elastica della pelle che unisce la parte inferiore del glande (testa del pene) con la superficie interna del prepuzio. La sua funzione è quella di aiutare il prepuzio a contrarsi sul glande. Un frenulo corto (noto anche come frenulo breve) si verifica quando il frenulo del pene è così corto da limitare il movimento che può fare il prepuzio. Considerate che il frenulo dovrebbe essere abbastanza lungo da consentire al prepuzio di restringersi senza problemi, ma spesso un frenulo corto lo rende impossibile. Ciò causa disagio durante il rapporto sessuale.

Come identificare un frenulo corto

Nella maggior parte dei casi, è facile identificare se il frenulo è più corto del normale, poiché non è possibile tirare completamente il prepuzio senza sentire una leggera pressione sul frenulo.

Tuttavia, altri segni che possono indicare questo problema includono:

  • Dolore o disagio che rende sgradevole il contatto sessuale.
  • La testa del pene si piega verso il basso quando il prepuzio viene tirato indietro.
  • La pelle del glande non può essere completamente tirata indietro.

Questo problema può essere spesso confuso con la fimosi, tuttavia in questo caso generalmente non è possibile vedere tutto il frenulo. Se si sospetta un frenulo corto o una fimosi, si consiglia di rivolgersi a un urologo per iniziare il trattamento appropriato, soprattutto prima di iniziare una vita sessuale attiva, in modo da prevenire qualsiasi disagio.

Frenulo pene breve quando operare? Se volete un parere da parte di un esperto, potete prenotare una visita presso lo studio del Dottor Andrea Russo! Per maggiori informazioni contattate il 3343471726!

Perchè rivolgersi ad un Urologo o a un Andrologo?

Indubbiamente questi due specialisti sono le figure più indicate per ottenere la migliore terapia a seconda del caso specifico. Nel caso del Dottor Russo, che è sia Urologo che Andrologo, il frenulo corto può essere gestito in modo conservativo se non provoca alcun disagio o dolore. In alcuni casi, con l’applicazione di creme steroidee ed esercizi di stretching, si possono ottenere risultati per allungare sufficientemente il frenulo. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è necessario un intervento chirurgico per alleviare i sintomi. La frenuloplastica (rilascio frenulare) è la soluzione proposta dalla chirurgia. A volte è necessaria la resezione del frenulo (frenulectomia) o la circoncisione (rimozione del prepuzio).

Differenza tra Frenuloplastica e circoncisione

Una precisazione, la circoncisione è un’operazione che rimuove il prepuzio per intero. Il prepuzio è la manica del tessuto che copre la testa del pene. La Frenuloplastica invece altera esclusivamente il frenulo del pene per alleviare le restrizioni.

L’opzione chirurgica

Frenulectomia o frenulo plastica sono i nomi con cui viene indicata l’operazione chirurgica che altera il frenulo; quando la sua presenza limita la gamma di movimento tra i tessuti interconnessi. Il frenulo come abbiamo detto è una piccola piega o una fascia di tessuto che fissa o limita il movimento di un organo mobile nel corpo. Una curiosità, nel corpo esistono diversi frenuli, sollevando la lingua in bocca ne troviamo subito uno per esempio. 

In cosa consiste l’operazione e come ci si prepara

Frenulo pene breve quando operare

Data per scontata la diagnosi, che nella maggior parte dei casi è evidente e facilmente diagnosticabile con un esame visivo; come per tutte le operazioni si deve procedere ad una serie di accertamenti. Verranno prescritti degli esami del sangue due settimane prima dell’intervento e verrà anche verificato quali farmaci assume il paziente e se fuma. Il fumo aumenta la probabilità di complicanze e rallenta il processo di guarigione mentre alcuni farmaci, possono favorire il sanguinamento.

L’intervento

La procedura è molto semplice e può essere eseguita in anestesia locale o generale. Il tempo chirurgico effettivo è di soli 10 minuti. Se si opta per un’anestesia locale, questa avverrà in una sala per trattamenti ambulatoriali. Se si opta per una anestesia generale, verrà eseguita in ospedale come procedura giornaliera. La rimozione del frenulo può essere eseguita utilizzando metodi chirurgici tipici o mediante una tecnica laser avanzata che comporta una perdita di sangue minima. L’allungamento viene eseguito praticando un incisione sul frenulo, quindi allungato per la lunghezza e quindi cucito per chiuderlo. Dopo la guarigione, il frenulo sarà abbastanza lungo da consentire un facile movimento del prepuzio del pene.

Il post operazione

Il tempo di recupero varia da persona a persona, ma generalmente, un recupero completo verrà effettuato circa quattro settimane dopo la procedura. Immediatamente dopo la procedura verrà consigliato di prendere il resto della giornata di riposo. In caso di anestesia totale invece il riposo è previsto anche per il giorno successivo. I punti di sutura si dissolveranno o cadranno in un periodo compreso tra le due e le tre settimane dopo l’operazione.

Conclusioni e consigli

Speriamo di aver risposto in parte al quesito iniziale: frenulo pene breve quando operare! Se sospettate qualche problema di frenulo corto per vostro figlio o per voi stessi, possiamo suggerirvi uno specialista molto qualificato, il Dott. Andrea Russo! Il Centro Cura del Dott Russo ha tutti i requisiti per soddisfare le vostre richieste, chiamatelo per maggiori informazioni al 3343471726 oppure inoltrando una mail a info@cura-avanzata.it.

Lo studio del Dott. Russo si trova in Via Giovanni Battista Pergolesi, 16, 20124 Milano MI.

Email
Telefono