Disfunzione erettile: pornografia web tra le cause nei giovani
Disfunzione erettile: pornografia web tra le cause nei giovani
Febbraio 23, 2019
Chi è l’andrologo
Chi è l’andrologo
Maggio 21, 2019

Eiaculazione precoce, la soluzione in Fortacin spray?

Eiaculazione precoce, la soluzione in Fortacin spray?

L’eiaculazione precoce colpisce circa 4 milioni di italiani, senza distinzione tra giovani e adulti. Chi ne soffre, arriva all’eiaculazione in meno di 1 minuto dalla penetrazione. In commercio è disponibile uno spray che sembra dare una soluzione rapida a chi eiacula troppo velocemente, tuttavia «Fortacin spray  non è consigliato a tutti e la sua prescrizione richiede un’attenta valutazione da parte di uno specialista» sottolinea il dottor Andrea Russo, andrologo e direttore di CURA – Centro di Urologia e Andrologia, con sede a Milano e Sronno. Leggi il commento completo dell’esperto.

L’eiaculazione precoce non colpisce soltanto chi ne soffre, ma ha effetti anche sulla vita affettiva e sessuale, e sul partner. «L’efficacia di Fortacin spray prima del rapporto sessuale – spiega il dottor Andrea Russo, andrologo – ha dimostrato di  migliorare la vita di chi soffre di eiaculazione precoce. Grazie ai principi attivi che lo compongono, lo spray provoca una diminuzione temporanea di sensibilità sul glande, riducendo così la trasmissione di segnali al sistema nervoso. In questo modo – continua lo specialista -, si riduce la sensibilità alla stimolazione durante l’atto sessuale, contribuendo ad aumentare il tempo tra la penetrazione e l’eiaculazione».

L’utilizzo dello spray Fortacin ha dimostrato la sua efficacia in due studi principali, condotti rispettivamente su un totale di 256 e 300 uomini adulti che soffrono di eiaculazione precoce. In entrambe le ricerche il farmaco ha mostrato un aumento del tempo necessario per l’eiaculazione e, sia gli uomini che i loro partner hanno riferito un miglioramento anche dal punto di vista della soddisfazione sessuale e dello stress percepito.

Eiaculazione precoce e Fortacin, quali sono i rischi?

Il Fortacin è un medicinale spray che contiene lidocaina e prilocaina, due anestetici locali. «I più comuni effetti indesiderati – risponde il dottor Andrea Russo – sono una diminuzione della sensibilità e una sensazione di bruciore nell’area genitale sia negli uomini che nelle partner di sesso femminile. Inoltre, è possibile che negli uomini si verifichino anche problemi di disfunzione erettile. Questi possibili effetti indesiderati – sottolinea l’esperto – possono riguardare fino a 1 persona su 10 ed è anche per tale motivo che il farmaco può essere utilizzato soltanto dopo attenta valutazione da parte di uno specialista e dietro prescrizione medica. Il Fortacin è comunque sconsigliato a chi è ipersensibile o allergico a uno qualsiasi dei principi attivi che compongono il medicinale o ad altri anestetici locali simili. Dato che si tratta di uno spray locale, il Fortacin non deve inoltre essere utilizzato da soggetti i cui partner sono ipersensibili a queste sostanze».

Fortacin spray, come si utilizza?

Prima di considerare una qualsiasi terapia contro l’eiaculazione precoce, è importante rivolgersi a uno specialista per un’attenta valutazione dei sintomi e delle possibili cause. Soltanto dopo la prescrizione medica, infatti, è possibile acquistare e utilizzare il Fortacin. «Il Fortacin – spiega l’andrologo – viene fornito sotto forma di soluzione spray da applicare sull’intera superficie del glande del pene. La dose raccomandata è di tre spruzzi, ciascuno dei quali somministra 7,5 mg di lidocaina e 2,5 mg di prilocaina. L’applicazione – conclude il dottor Russo – deve avvenire prima del rapporto sessuale ed è importante tenere presente che in 24 ore possono essere utilizzate un massimo di tre dosi, a distanza di almeno 4 ore l’una dall’altra».